Kit Fotovoltaico vs. solare chiavi in mano: ecco la vera convenienza

[fa icon="calendar"] 20/01/20 15.00 / da Lorenzo Barbuti – Responsabile marketing

Kit Fotovoltaico vs. solare chiavi in mano: ecco la vera convenienza

Il fotovoltaico è un vero e proprio investimento per il futuro. Poter contare su un impianto in grado di sopperire alle tue esigenze energetiche è fondamentale, ai fini del risparmio energetico ed economico. Ecco perché un kit fotovoltaico non è mai la scelta giusta: non è dimensionato sulle tue esigenze, non è progettato sulla base delle caratteristiche della tua abitazione e non comprende assistenza e manutenzione. Analizziamo ogni punto per capire quali sono i reali vantaggi di un impianto fotovoltaico chiavi in mano rispetto a un kit preconfezionato.

Hai pannelli e batterie correttamente dimensionati

Quanti moduli ti servono per avere energia sufficiente a soddisfare il fabbisogno energetico della tua famiglia? E le batterie: che capacità devono avere, per poterti garantire una scorta di elettricità tale da renderti quasi del tutto indipendente dalla Rete?

Sono domande importanti, a cui devi rispondere prima di scegliere l'impianto fotovoltaico con accumulo da installare in casa.

Un kit fotovoltaico è una soluzione preconfezionata, con un tot di pannelli e degli accumulatori, spesso di scarsa qualità, con una capacità già definita e difficilmente ampliabile. Non è dimensionato sulle tue esigenze, quindi in sostanza devi fartelo andare bene così com'è.

Il solare chiavi in mano, invece, viene progettato da un team di esperti in base alle tue necessità energetiche, per poterti garantire la maggior quota di autoconsumo possibile.

Inoltre i tecnici possono consigliarti il tipo di pannelli giusto per te, tenendo conto delle caratteristiche dell'immobile in cui andrà installato l'impianto e di altri fattori esterni, come la zona climatica.

Sai quanto incidono i fattori esterni sulla produzione fotovoltaico e ne tieni conto

L'orientamento e l'inclinazione del tetto, l'esposizione alla luce del sole, lo spazio a disposizione e la zona climatica in cui vivi sono tutti aspetti che possono incidere sulle performance del tuo impianto.

Un tetto poco inclinato e orientato a Nord produrrà meno energia rispetto a uno orientato a Sud e inclinato di 20-30°. Ciò però non significa che, anche senza un tetto con inclinazione ideale, tu debba rinunciare al fotovoltaico.

Ecco alcuni consigli di installazione, per posare i pannelli fotovoltaici in maniera corretta.

Il kit impianto fotovoltaico non tiene conto di tutti questi aspetti, perché è uguale per tutti. 

Puoi contare su assistenza pre e post installazione

I pannelli fotovoltaici in kit arrivano a casa tua pronti per essere montati. Ma sei sicuro di avere le competenze tecniche ed elettroniche necessarie per poter fare tutti i collegamenti con la rete domestica?

E soprattutto, una volta installato l'impianto, se qualcosa non funziona sai chi chiamare? Dovrai sempre far riferimento a un elettricista, per eventuali guasti e riparazioni, e ciò potrebbe costarti molto caro, visto che lavorare su un impianto fotovoltaico realizzato da altri non è mai semplice.

Le aziende che offrono un servizio di vendita e installazione impianti fotovoltaici chiavi in mano vantano anni di esperienza nel settore, centinaia di impianti installati e tutte le conoscenze in materia per poterti assicurare un lavoro a regola d'arte.

I tecnici ti seguiranno passo passo nella scelta dell'impiantistica (pannelli e batterie in primis) più adatta a te, e ti forniranno tutte le informazioni e l'assistenza necessaria per il disbrigo delle pratiche burocratiche al fine di ottenere la detrazione fiscale del 50%. Ciò ti permette di dimezzare il costo dell'investimento, ma ci sono delle procedure specifiche che è obbligatorio seguire per non perdere questa opportunità.

Anche per il fotovoltaico è necessario inviare comunicazione all'ENEA.

Inoltre nei migliori preventivi fotovoltaico è compresa anche l'assistenza post-vendita e la manutenzione dell'impianto negli anni a venire, compresa la pulizia dei pannelli e un servizio di rimborso nel caso la produzione effettiva si discosti da quella prevista.

Scopri com'è facile ottenere una garanzia di produzione con Wölmann.

E l'integrazione con le altre tecnologie?

Sempre più spesso si sente parlare di fotovoltaico + pompa di calore. Questo abbinamento permette di riscaldare la casa in maniera 100% green, sfruttando la pompa di calore - un generatore efficiente ed ecosostenibile - da alimentare con l'elettricità prodotta dai pannelli ed eventualmente accumulata nelle batterie.

Ciò ti consente di tagliare drasticamente anche le spese del gas, con un bel risparmio sui conti del bilancio familiare.

Tuttavia la combinazione tra fotovoltaico e pompa di calore va attentamente studiata e pianificata, cosa che non puoi fare se acquisti un impianto fotovoltaico a scatola chiusa. Con un kit fotovoltaico potresti non riuscire a configurare i due sistemi per farli comunicare tra loro, rischiando così di non poter sfruttare l'energia autoprodotta per il riscaldamento domestico. E perdendo un'ottima opportunità di risparmio.

 

Se hai deciso di passare all'energia solare, il kit fotovoltaico non è un'opzione da valutare. I contro sono decisamente più dei pro e rischi di fare un investimento che si rivelerà nel breve termine davvero controproducente. Se vuoi approfondire, ne abbiamo parlato anche in questo articolo.

La vera convenienza sta tutta nel massimizzare la quota di autoconsumo (diretto e differito) e ciò è possibile solo se hai un impianto configurato ad hoc sulle tue esigenze. Come trovarlo? Prova il nostro configuratore e fatti subito un'idea del sistema per l'autoproduzione di energia elettrica più giusto per te.

New call-to-action

Categoria: Risparmio, Fotovoltaico con Accumulo

Lorenzo Barbuti – Responsabile marketing

Scritto da Lorenzo Barbuti – Responsabile marketing

I progetti non possono nascere da un’ispirazione irrazionale, ma sono il frutto dell’unione di creatività, esperienza, logica e passione. Progetto, passione, creatività sono sicuramente le parole che meglio rappresentano il profilo di Lorenzo, responsabile marketing della azienda. Nel marketing, la creatività unita alla capacità di raccontare un sogno, una idea attraverso un progetto sono strumenti necessari per innescare nuovi spunti e affrontare il cambiamento che il mercato ci impone ed è proprio questo è quello che cerchiamo di fare in Wölmann giorno dopo giorno.