<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=292341394498469&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Installazione Fotovoltaico: Dove Posizionare i Pannelli

[fa icon="calendar"] 12/02/18 12.27 / da Serena Tarricone - Ufficio tecnico

Installazione Fotovoltaico: Dove Posizionare i Pannelli

Perché il tetto è la soluzione ideale per l’installazione fotovoltaico? Se il mio edificio non è esposto a sud o ci sono ostacoli che fanno ombra, posso posare lo stesso i pannelli? Il tetto è davvero l’unica opzione, per chi vuole autoprodurre elettricità con il sole? Analizziamo insieme le casistiche più comuni e vediamo quali sono le soluzioni migliori.

Il tetto di un edificio, sia esso una casa, un condominio o un capannone industriale, è la parte più alta e quindi la meglio esposta ai raggi solari. Per questo la maggior parte degli impianti fotovoltaici viene installato lì.

 

Guardando al lato pratico, ci sono delle caratteristiche che rendono un tetto più adatto di un altro, per la posa dei pannelli.

 

Il tetto ideale per l’installazione fotovoltaico è…

 

  • Orientato a sud, per catturare la maggior quantità possibile di energia solare, e inclinato di 20-30°
  • Spazioso, per ospitare un numero di pannelli sufficiente a produrre l’energia che ti serve per soddisfare i carichi domestici. Tieni conto che per un impianto residenziale da 3 kW servono 12 moduli policristallini da 250 watt ciascuno, che misurano singolarmente 1,64 x 0,99 metri, quindi in totale avrai un ingombro di circa 20 mq
  • Libero da antenne, lucernari, camini e senza elementi nelle vicinanze (alberi o altri edifici) che possono causare ombre od ostacolare la filtrazione del sole.

 

Non tutte le coperture, però, presentano queste caratteristiche. 

Cosa succede se non hai il tetto ideale? Esistono delle soluzioni che lo rendono ideale! Anche se il tuo tetto è piano invece che a falde, è orientato a nord o non presenta tutte le caratteristiche elencate sopra, è comunque possibile sfruttarlo per generare elettricità autonomamente.

 

Dovrai solo adottare alcuni accorgimenti, ecco quali.

 

Le soluzioni

 

  • Se il tetto è esposto a nord, invece dei pannelli policristallini dovrai posare particolari moduli composti da una combinazione di rame, indio e selenio, comunemente denominati CIS, che assicurano ottime prestazioni anche in caso di irraggiamento non ottimale, come appunto nel caso di un tetto non orientato a sud.

 

  • Se non c’è abbastanza inclinazione, come ad esempio succede con un tetto piano, è possibile utilizzare dei supporti che aumentano l’inclinazione dei pannelli.

 

  • Se ci sono zone d’ombra che rischiano di limitare la produttività o non c’è abbastanza spazio, forse il tetto non è la soluzione più adatta per l’installazione fotovoltaico. In questo caso puoi optare per gli Smart Flower di Wölmann, innovativi sistemi all-in-one che puoi posare in un luogo ben soleggiato come il giardino o uno spiazzo all’aperto (ad esempio un parcheggio).

Installazione Fotovoltaico dove posizionare i pannelli.png

 

Questi grandi “girasoli ipertecnologici” sono composti da enormi petali ricoperti di celle fotovoltaiche, che permettono di catturare l’energia del sole e trasformarla in elettricità. Proprio come i girasoli, sono in grado di ruotare su se stessi e seguire il sole, per avere sempre l’angolazione ottimale e assorbire la maggior quantità di energia possibile.

 

Con gli Smart Flower puoi usufruire di tutti i vantaggi del fotovoltaico, anche se non hai spazio sul tetto per installare i pannelli. Inoltre, essendo dispositivi mobili, possono essere spostati e sono quindi l’ideale se un domani vuoi cambiare casa e trasferirti. 

 

Diversamente da quanto si sente dire dai disinformati, anche chi vive in condominio può risparmiare sulla bolletta della luce, usufruendo di energia pulita e autoprodotta!

 

Con la riforma del condominiodel 2013 il singolo inquilino può provvedere all’installazione fotovoltaico nelle parti comuni dell’edificio (quali appunto il tetto o il giardino), senza che l’impianto venga condiviso e pagato da tutti.

 

Questa è solo una delle cose che non ti dicono sul fotovoltaico. Per scoprire quali altre opportunità di risparmio ti vengono tenute nascoste, scarica la Guida che trovi qui sotto. È gratuita e puoi consultarla da qualsiasi dispositivo.

Il fotovoltaico conviene? Quello che non ti hanno mai detto

Categoria: Pannelli Fotovoltaici

Serena Tarricone - Ufficio tecnico

Scritto da Serena Tarricone - Ufficio tecnico

Laureata in Ingegneria Edile, si occupa di progettare la migliore soluzione solare in termini di efficenza e produttività. Soluzioni “su misura” pensate per soddisfare le esigenze del cliente, senza tralasciare l’aspetto estetico ed architettonico in relazione al contesto ambientale e al fabbricato.