Auto elettriche futuro della mobilità

[fa icon="calendar"] 12/05/18 18.00 / da Francesca Biagini – Responsabile marketing

Auto elettriche futuro della mobilità

Le auto elettriche sono il futuro della mobilità? Se guardiamo agli investimenti quotidiani di molti Stati europei e non solo verrebbe da dire di Sì. In Italia c’è ancora molta strada da fare per portare l’elettrico a raggiungere una posizione predominante nel settore automobilistico, ma il fotovoltaico è la chiave per una vera e propria svolta.

Attualmente sulle strade del mondo sono in circolazione 2 milioni di auto elettriche ed entro i prossimi 20 anni si punta a raggiungere quota 600 milioni. La maggior parte delle batterie che permettono a questi veicoli di funzionare sono prodotte in Cina e Stati Uniti dove Tesla, una delle marche top per quanto riguarda i sistemi di accumulo energia elettrica, sta sperimentando una nuova batteria al litio che promette prestazioni eccezionali.

In Europa, paesi come la Francia, l'Olanda, la Germania e la Norvegia si stanno convertendo all’elettrico, dotandosi di numerosi punti di ricarica, sparsi su tutto il territorio, e fornendo ai cittadini incentivi economici per l’acquisto di un veicolo alimentato con l’energia elettrica.

Auto elettriche, futuro della mobilità anche in Italia?

Nel 2017 le vendite di auto elettriche nel nostro paese sono aumentate, facendo registrare 1.967 nuove immatricolazioni di auto alimentate a energia elettrica, negli ultimi 12 mesi. Il mercato è dunque in crescita, nonostante si tratti di numeri ancora molto bassi, se paragonati a quelli degli altri paesi europei. I dati fanno comunque ben sperare per il futuro, soprattutto in vista della risoluzione del Senato che prevede, a partire dal 2040, il divieto di vendere auto a benzina e diesel.

A tal proposito le case automobilistiche internazionali sono sempre più orientate a costruire vetture con motori elettrici e i lavori per una diffusione più capillare delle colonnine di ricarica, soprattutto lungo la rete autostradale, rappresentano passi importanti verso la mobilità elettrica.

Attualmente percorrere un tragitto medio-lungo con un’auto elettrica non è semplicissimo. Per fare un viaggio in auto da Milano a Roma potrebbe volerci molto più tempo, rispetto a percorrere la stessa tratta con altri mezzi di trasporto come il treno o l'aereo. 

Tuttavia, se usi l'auto per tragitti medio-piccoli, ad esempio per gli spostamenti quotidiani casa-lavoro-supermercato-scuola-palestra, le vetture elettriche sono la soluzione ideale per risparmiare sui costi del combustibile e ridurre le emissioni inquinanti.

Conviene davvero acquistare un'auto elettrica?

Pensa a quante volte usi la macchina per brevi spostamenti e quanto tempo passi fermo al semaforo. Se durante queste ore potessi sfruttare un’auto silenziosa, facile da guidare e che non emette fumi di scarico, a beneficiarne saresti tu ma soprattutto l’ambiente e il futuro dei tuoi figli.

In questo caso, sfruttare il tuo impianto fotovoltaico per alimentare l’auto si rivelerebbe una scelta vantaggiosa ed economicamente conveniente.

Fotovoltaico e Auto Elettriche per una mobilità sostenibile

Uno degli ostacoli principali alla penetrazione della mobilità elettrica nel nostro Paese è legato alla possibilità (o impossibilità) di ricaricare le proprie vetture, data la scarsa presenza di colonnine sul territorio. Come ovviare? Sfruttando le potenzialità del tuo impianto fotovoltaico.

Per ricaricare l’auto elettrica ti basta collegarla ai pannelli fotovoltaici o alle batterie di accumulo e usufruire dell’energia pulita generata dal tuo impianto per “fare il pieno”.

Facile, no?

E soprattutto economico.

Oltre a rendere la mobilità elettrica più sostenibile, l’utilizzo dell’energia fotovoltaica per alimentare le auto a batteria contribuisce a rendere gli spostamenti in auto decisamente più convenienti.

Da alcuni anni il fotovoltaico si sta rivelando sempre più una risorsa fondamentale per soddisfare il fabbisogno energetico delle famiglie italiane, e l’avvento delle vetture elettriche potrebbe segnare davvero una svolta nella sua diffusione.

Se fino ad ora hai utilizzato l’elettricità auto-prodotta dal tuo impianto per far funzionare luci ed elettrodomestici, con un risparmio in bolletta che può arrivare anche fino al 90%, domani potresti sfruttare questa stessa energia per far funzionare l’auto. Con un risparmio economico ancora maggiore!

Nonostante il numero di vetture elettriche vendute in Italia non sia ancora elevato, nel giro di pochi anni il fenomeno della mobilità elettrica è destinato a crescere.

Non farti trovare impreparato. Prova il nostro simulatore e scopri quanto puoi risparmiare con il fotovoltaico. 

Scopri quanto puoi risparmiare, in 60 secondi!

Categoria: News & Curiosità

Francesca Biagini – Responsabile marketing

Scritto da Francesca Biagini – Responsabile marketing

I progetti non possono nascere da un’ispirazione irrazionale, ma sono il frutto dell’unione di creatività, esperienza, logica e passione. Progetto, passione, creatività sono sicuramente le parole che meglio rappresentano il profilo di Francesca, responsabile marketing della azienda. Nel marketing, la creatività unita alla capacità di raccontare un sogno, una idea attraverso un progetto sono strumenti necessari per innescare nuovi spunti e affrontare il cambiamento che il mercato ci impone ed è proprio questo è quello che cerchiamo di fare in Wölmann giorno dopo giorno.